Febbraio
12 Lug 2020

Gennaio

Gennaio è il mese del freddo e dei raffreddamenti meglio dunque tenerli a bada partendo da una spesa a base di agrumi, che sono abbondanti e freschi di raccolta.

Oltre agli agrumi possono mangiare diverse varietà di verdure e radici: dalle crucifere come cavoli e broccoli, ricchi di proprietà antitumorali, antiossidanti e cardioprotettive, alle verdure a coste come le verze, il sedano, la cicoria, buone per il contenuti di vitamina a e beta carotene, essenziale per la buona salute degli occhi.

Sono di stagione anche le verdure a foglia larga come radicchio, invidia, scarola, lattuga invernale, tutte varietà ricche di fibre e ottime per regolare l’intestino e rallentare l’invecchiamento. La lista comprende anche le radici e i tuberi come la rapa, i topinambur e le patate